Sisma, protocollo 'Verso ricostruzione'

In Regione firma oltre 20 istituzioni. Ceriscioli, per rinascita

(ANSA) - ANCONA, 8 AGO - Via libera alla seconda fase della strategia di rinascita dei territori dopo il sisma con la firma di un Protocollo "Verso il Patto per la ricostruzione e lo sviluppo delle Marche" condiviso e sottoscritto in Regione dai rappresentanti istituzionali, economici e sociali regionali. Si è completata la prima fase, seguita da Istao, che porterà al Patto: la proposta progettuale delinea 96 iniziative per 1,7 miliardi di euro investimenti con stima occupazionale di 10mila unità. L'obiettivo, ha detto il presidente Luca Ceriscioli, è "condensare risorse importanti a favore dello sviluppo nei servizi, dell'economia, di una migliore organizzazione delle istituzioni di governo del territorio per essere più forti e sostenere più investimenti per una crescita condivisa". "Ora - ha osservato il presidente del Consiglio regionale - Antonio Mastrovincenzo - si apre la fase della stesura del Patto in cui lo sforzo di istituzioni e parti sociali dovrà essere ancora più mirato per dare un'anima alla ricostruzione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: