Sindaco Amatrice, chiedo impegno a Conte

'Snellimento procedure e strumenti incisivi per ricostruire'

(ANSA) - RIETI, 8 GIU - "Ho avuto conferma che il premier Conte lunedì ci farà visita ad Amatrice. I temi di cui parleremo sono quelli sul tavolo in questi giorni: lo snellimento delle procedure per la ricostruzione, i villaggi temporanei per i non residenti, la sistemazione delle aree Sae, la viabilità, il sostegno e il rilancio dell'economia". Così all'ANSA il sindaco facente funzione di Amatrice (Rieti), Filippo Palombini, confermando la visita del presidente del Consiglio nelle zone colpite dal sisma del 2016, annunciata per lunedì 11 giugno. "Chiederò al Governo - aggiunge Palombini - un impegno a fare tutto questo in tempi il più stretti possibile. Chiederò particolare attenzione affinché si mettano a disposizione dei sindaci dei comuni distrutti strumenti adeguati per poter incidere nella ricostruzione".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA