Sindaco Cascia, turismo e Sae priorità

De Carolis le illustra al presidente della Repubblica Mattarella

(ANSA) - CASCIA (PERUGIA), 8 NOV - "Al presidente della Repubblica abbiamo illustrato la situazione di Cascia e in particolare gli abbiamo evidenziato quali sono le priorità da affrontare, su tutte la costruzione delle casette da consegnare agli sfollati che è un po' in ritardo": è quanto ha detto, all'ANSA, il sindaco, Mario De Carolis che ha accolto il Capo dello Stato, Sergio Mattarella. "Oltre all'emergenza abitativa è da affrontare anche la ripresa dell'economia - ha detto De Carolis -, questa città, ho avuto modo di sottolineare al presidente, vive di turismo e dobbiamo fare tutto il possibile perché si risollevi al più presto". Il sindaco ha anche spiegato al Capo dello Stato come in un anno si sia "riusciti a mettere in sicurezza il 90% del centro storico". "La sua presenza oggi a Cascia - ha concluso De Carolis rivolgendosi a Mattarella - è di grande importanza, è la dimostrazione di un'attenzione costante ai nostri territori". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA