Assofarm dona 63 mila euro a Unicam

Destinati a ripristino e sicurezza laboratori Scuola Farmaco

(ANSA) - CAMERINO (MACERATA), 6 OTT - Da Assofarm 63 mila euro all'Università di Camerino. Questa mattina è stato il vice presidente dell'associazione nazionale delle farmacie comunali Luca Pieri, insieme al presidente Venanzio Gizzi, a donare al rettore dell'Ateneo Claudio Pettinari l'assegno con la donazione che andrà a finanziare il ripristino e la messa in sicurezza dei laboratori per le attività didattiche della Scuola di Scienza del Farmaco e dei prodotti della Salute. Presenti, tra gli altri, l'assessore regionale alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti, il commissario per la ricostruzione Paola De Micheli, il sindaco Gianluca Pasqui e l'ex rettore Flavio Corradini. "Siamo molto grati ad Assofarm e, in particolare, al vice presidente Pieri per la vicinanza e il sostegno al nostro Ateneo - dice il rettore Claudio Pettinari -. Abbiamo deciso di destinare questa donazione per la Scuola di Scienze del Farmaco. Intendiamo anche attivare un polo per l'innovazione e la ricerca al cui interno posizioneremo un laboratorio didattico per gli studenti dei corsi di laurea in Farmacia e Chimica e degli spazi comuni per macchinari di ultima generazione". "Questa è una delle varie iniziative che Assofarm ha predisposto a sostegno delle popolazioni terremotate - spiega Luca Pieri, presidente Aspes, soggetto gestore delle Farmacie comunali di Pesaro, nominato nei mesi scorsi vice presidente di Assofarm -. Abbiamo deciso di non disperdere la nostra donazione in tanti rivoli ma di concentrarla su un contributo che, a nostro avviso, può contribuire a rilanciare il tessuto socio-economico del territorio. L'Università di Camerino è un'eccellenza delle Marche ed è da qui che è giusto ripartire. Spero che questa iniziativa sia foriera di future sinergie tra l'Università di Camerino, in particolare la facoltà di Farmacia e Assofarm". Il presidente Gizzi ha annunciato l'impegno a offrire opportunità formative agli studenti di Unicam. E il commissario dDe Micheli ha parlato un' "operazione lungimirante" di Assofarm.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA