Manifesto architettura targato Europa

Presentato domani a Fuorisalone, 'riconoscere qualità ambiente'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 APR - "Riconoscere la qualità dell'ambiente costruito, del patrimonio culturale dell'Europa e dell'architettura in quanto valore di interesse pubblico, considerarne il valore sociale e culturale come lo strumento chiave per società più coese e per aiutare i cittadini europei a identificarsi maggiormente con il proprio ambiente costruito", ecco le richieste degli architetti europei, in vista delle prossime elezioni per il Parlamento dell'Unione, contenute in un Manifesto che sarà presentato domani, giovedì 11 aprile, a Milano, al Fuorisalone. La partecipazione alla manifestazione milanese del Consiglio nazionale dei professionisti, recita una nota, "sarà anche l'occasione per denunciare, sabato 13 aprile, attraverso una inedita ed approfondita analisi del Cresme e alla presenza del viceministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Edoardo Rixi, la drammatica situazione del nostro Paese per l'assenza di una politica per il territorio e per il patrimonio edilizio". In questa occasione verranno illustrate le proposte dell'Ordine, presentati i bandi di concorso di progettazione per la rigenerazione della Val Polcevera, a Genova ed il Protocollo d'intesa tra Comune di Genova, Ordine degli architetti della Provincia di Genova e Consiglio Nazionale per la riqualificazione delle aree limitrofe al Ponte Morandi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in

      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: