Tributaristi, ok taglio aliquota Inps

'Ma sì a equilibrio versamenti-salvaguardia reddito'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - Un plauso alla "riduzione dell'aliquota contributiva della gestione separata Inps, dal 27% al 25%, contenuta nella Legge di Bilancio" arriva dal presidente dell'Istituto nazionale tributaristi, Riccardo Alemanno, che aggiunge: "Ne avevamo avuta conferma già con il 'Draft Budgetary plan', il documento sulla Legge di Bilancio inviato a Bruxelles dal Governo, ma leggere la norma nell'articolato della Legge, ci solleva da eventuali dubbi e ci permette di concentrarci su altri aspetti della problematica su cui si dovrà aprire un confronto", visto che, prosegue, "nel sistema contributivo si deve trovare un punto di equilibrio tra versamenti contributivi e salvaguardia del reddito". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in