Cciaa: Arezzo-Siena, nasce unica Camera commercio

Insediamento 12/11, territorialmente è la più grande in Toscana

(ANSA) - AREZZO, 8 NOV - Con l'insediamento del consiglio camerale per la nomina del presidente, fissato per lunedì 12 novembre 2018 nella sede di via Spallanzani ad Arezzo, si costituisce formalmente la Camera di commercio di Arezzo-Siena, territorialmente la più grande della Toscana. E' l'atto finale, spiega una nota della Cciaa di Arezzo "di un percorso iniziato nel 2015 e che ha visto il susseguirsi, nel corso di oltre 40 mesi, di vari interventi legislativi ed amministrativi che hanno riordinato le funzioni e ridotto della metà il finanziamento delle Camere di commercio".
    Giunge così al termine anche il mandato di commissario ad acta di Giuseppe Salvini, segretario generale dell'Ente aretino, che ha coordinato l'attività per l'unione tra le Camere di commercio di Arezzo e di Siena. "Il consiglio del nuovo Ente - spiega Salvini - rappresenterà il mondo economico di un amplissimo territorio: un'area che rappresenta un terzo dell'intero territorio regionale, un terzo dei comuni della Toscana con una popolazione complessiva di oltre 611 mila abitanti e con un tessuto imprenditoriale di circa 83 mila localizzazioni produttive e oltre 237 mila addetti. Un tessuto economico assolutamente complementare che evidenzia una spiccata vocazione all'export e alle produzioni di qualità con la presenza di eccellenze di altissimo livello come l'oreficeria, l'agroalimentare, la moda, la meccanica di precisione, il turismo". Salvini sottolinea anche come durante il percorso per arrivare all'unione delle due Cciaa "si sia sempre registrato un clima di positiva collaborazione e profonda responsabilità da parte di tutte le categorie economiche aretine e senesi che, caso unico in Italia, si sono presentate 'apparentate' nel procedimento di ripartizione dei seggi del consiglio camerale.
    Questo costruttivo clima fa ben sperare per affrontare al meglio le complesse e importanti sfide che attendono le nostre imprese e i nostri territori".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Vai al sito: ANSA Professioni