Unioncamere: Pescara,da estero per scoprire 'Luci d'Artista'

Becci, obiettivo riattribuire a città sua vocazione commerciale

(ANSA) - PESCARA, 7 DIC - Una delegazione composta da tour operator, giornalisti e blogger arriverà a Pescara, da Danimarca, Germania e Regno Unito, per scoprire la città adriatica e in particolare le Luci d'Artista che in questi giorni illuminano le strade del centro. La visita, promossa dalla Camera di Commercio di Pescara, sarà dal 15 al 18 gennaio e toccherà anche i comuni limitrofi di Città Sant'Angelo, Loreto Aprutino, Cepagatti, San Clemente a Casauria.
    "L'obiettivo è quello di riattribuire a Pescara la sua vocazione commerciale - spiega il presidente dell'ente camerale pescarese -. Guidati dal percorso delle Luci d'Artista, gli operatori esteri potranno scoprire i negozi, i ristoranti e gli alberghi dove pernottare, generando un potenziale e fattivo incremento del giro d'affari delle nostre imprese".
    La scelta di puntare su Germania, Inghilterra e Danimarca non è casuale. "Da e verso i primi due paesi ci sono collegamenti aerei diretti - rimarca Becci - mentre verso la Danimarca c'è un interesse da parte della Saga ad intessere nuove trattative".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni