Lombardia:intesa Regione-Sea-Trenord per promuovere turismo

Partecipano anche Unioncamere e Fiera Milano

(ANSA) - MILANO, 14 NOV - Aumentare l'attrattività della Lombardia e intercettare nuovi turisti sono gli obiettivi principali della lettera d'intenti firmata oggi, in occasione degli Stati generali del turismo lombardo, da Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia, Sea, Trenord e Fiera Milano. Per l'occasione era presente anche il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini. La volontà è di avviare un programma di iniziative coordinate, in via sperimentale per il 2018, in grado di intercettare gli oltre 27 milioni di viaggiatori che transitano negli scali Sea, i 200 milioni di clienti di Trenord e gli oltre 3,5 milioni di visitatori e partecipanti alle iniziative di Fiera Milano. "Questo accordo rappresenta un'ottima e concreta base per consolidare il trend positivo di crescita" del turismo in Lombardia, ha commentato l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Mauro Parolini."La Lombardia - ha continuato l'assessore - è riuscita in questi ultimi anni a svelare finalmente la sua grande vocazione turistica: il turismo si è affermato come uno dei principali asset di sviluppo economico e continua a crescere nei numeri e nella qualità, ma per essere ancora più attrattiva e visibile è necessario unire le forze".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni