Vimec, parte produzione da Cina a Italia

Azienda reggiana riporta in patria impianti produttivi

(ANSA) - LUZZARA (REGGIO EMILIA), 10 MAR - Torna in Italia, dalla Cina, la produzione dei montascale mobili di Vimec, azienda reggiana - attiva proprio nel settore dei montascale - che ha deciso di riportare in patria gli impianti produttivi dal Paese asiatico. L'azienda emiliana, con una produzione che si prevede di oltre 3.000 unità mobili nell'anno in corso e un giro d'affari vicino ai cinque milioni di euro, ha dismesso la parte di attività in Cina concentrando negli stabilimenti di Luzzara, nel Reggiano, tutta la produzione: gli impianti dislocati in Cina sono stati riportati in Italia e saranno integrati con le linee già operanti negli stabilimenti emiliani.
    Dal 1980 Vimec produce ascensori per la casa, montascale e servoscale per edifici privati e pubblici, conta oltre 160 dipendenti, più di 100 mila impianti progettati e ha filiali commerciali in Spagna, Francia, Gran Bretagna e Polonia, oltre a essere presente in Australia, Sud Africa, America Latina e Sud-Est Asiatico.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni