Cresce occupazione in agricoltura, +2,2%

Segnali di recupero investimenti, calano prezzi prodotti venduti

(ANSA) - ROMA, 6 GIU - Cresce l'occupazione in agricoltura: nel 2015 le unità di lavoro nel settore sono aumentate complessivamente del 2,2%. Lo rileva l'Istat nel report 'L'andamento dell'economia agricola' relativo all'anno scorso.
    Particolarmente pronunciato, precisa l'istituto di statistica, è l'incremento delle unità dipendenti (+2,8%), cui si associa una crescita dell'1,9% di quelle indipendenti. Risultati positivi si registrano anche per l'industria alimentare, dove l'aumento delle unità di lavoro è pari allo 0,7%.
    Il report evidenzia poi segnali di recupero nel 2015 degli investimenti nel settore agricolo (+0,6%), dopo il forte calo registrato nel 2014 (-6,1%). Quanto ai prezzi dei prodotti agricoli venduti, risultano in lieve calo (-0,5%), mentre i prezzi dei prodotti acquistati segnano una flessione più marcata (-3,3%); ne deriva un recupero dei margini rispetto al 2014.
    Infine a livello territoriale la produzione in agricoltura cresce in tutte le aree ad eccezione del Nord-ovest (-1,1%). Gli aumenti più marcati si registrano al Sud (+5,9%) e al Centro (+3,5%). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie