Papa a Unitalsi, sempre accanto a ultimi

Cinquemila in partenza per pellegrinaggio nazionale a Lourdes

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 16 SET - Una benedizione speciale è arrivata dal Papa ai cinquemila pellegrini dell'Unitalsi pronti a raggiungere il santuario mariano di Lourdes in Francia per il tradizionale pellegrinaggio nazionale.
    Il pontefice auspica che "la significativa esperienza di preghiera e di carità fraterna aiuti ciascuno a riconoscere Gesù sofferente e glorioso, presente nei fratelli poveri e ammalati e a sperimentare che Egli, con la consolazione e la speranza che ci viene dalla fede, è vicino e solidale con quanti portano con coraggio e costanza la croce quotidiana". E' quanto si legge in un telegramma, inviato a nome del Papa dal Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, a mons. Luigi Bressan, assistente ecclesiastico dell'associazione.
    Anche nel corso dell'Angelus di ieri Papa Francesco aveva rivolto un saluto particolare ai pellegrini Unitalsi, presenti a Piazza san Pietro, in procinto di partire per Lourdes. Il pellegrinaggio nazionale al santuario mariano sui Pirenei francesi dell'Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali si terrà in due periodi, il primo dal 18 al 23 e il secondo dal 24 al 28 settembre.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA