Donna di Codogno positiva in Trentino

Il presidente Fugatti, qui non ci sono casi di contagio

(ANSA) - TRENTO, 25 FEB - Una donna di Codogno (Lodi) in vacanza in Trentino nel comune di Dimaro è stata trovata positiva al Coronavirus ieri sera. Tra la notte e la prima mattinata di oggi c'é stato il trasferimento in Lombardia in ambulanza. Lo ha reso noto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, in una conferenza stampa convocata alla protezione civile. La donna era in vacanza da venerdì scorso con marito e figlio in un appartamento privato. I contatti con l'esterno - ha precisato Fugatti - sono stati minimi a quanto risulta.
    La donna aveva sintomi lievi: l'Azienda sanitaria provinciale ha quindi seguito il protocollo, così la paziente è stata visitata quindi sottoposta a tampone nella giornata di lunedì, che ha dato esito positivo. La donna, assieme al marito ed al figlio, è quindi rientrata in Lombardia con la propria auto, scortata da un'ambulanza. "Il messaggio che diamo è che al momento in Trentino non risultano casi di contagio. L'allerta è forte ma tutte le attività, anche turistiche ed economiche, si stanno svolgendo regolarmente, quindi non c'è nessun motivo di preoccupazione", ha detto il governatore trentino, Maurizio Fugatti.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie