Zeppa lascia Azienda sanitaria Alto Adige

Dopo appena 5 mesi dal suo arrivo

(ANSA) - BOLZANO, 14 GEN - Andrea Zeppa, direttore amministrativo dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige per circa cinque mesi, ha annunciato oggi di non proseguire con il suo incarico ai vertici dell'Azienda sanitaria: "Non è stata una decisione facile. Essere il Direttore amministrativo di un'azienda grande quanto quella sanitaria dell'Alto Adige è naturalmente una grande sfida. Nell'arco di questi mesi mi sono immerso in questo lavoro, che mi ha permesso anche di formarmi; l'attività è molto interessante ma, a causa della specificità del settore sanitario, alla fine ho deciso che questo ruolo non è il mio." "Queste dimissioni sono molto difficili per me perché dal punto di vista umano l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige mi ha molto arricchito", aggiunge. Nei prossimi giorni concorderà i successivi passi nonché la tempistica con il direttore generale Zerzer. "Mi dispiace molto per la decisione di Zeppa perché mi mancherà non solo come Direttore amministrativo professionale, ma anche come buon amico", afferma Zerzer.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie