Terremoto, Acquaroli, sarà delega non assessorato

Parlerò con Mattarella giovedì a Macerata

(ANSA) - ARQUATA DEL TRONTO, 10 OTT - Ci sarà "una delega per il terremoto, ma non un assessorato" nella nuova giunta che il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli sta definendo in questi giorni. Lo ha detto lo stesso Acquaroli a margine dell'inaugurazione di un campo sportivo ad Arquata del Tronto, realizzato grazie ai fondi raccolti con le "Olive Ascolane Solidali" di McDonald's. Acuaroli ha anche annunciato che giovedì cercherà di parlare a Macerata con il presidente Mattarella, a cui ha scritto una lettera sula ricostruione subito dopo essersi insediato. "La ricostruzione - ha spiegato - è un insieme di politiche, non basta ricostruire case, strade, strutture pubbliche, occorre mettere in campo misure economiche, progetti e soprattutto occorre una visione complessiva del rilancio delle aree interne, che già soffrivano prima del terremoto e che ora devono essere al centro dell'attenzione, cercando di inglobarle in un rilancio delle politiche non solo regionali ma del centro Italia". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie