Terremoto Croazia: avvertito distintamente nelle Marche

Alle 12.19 scossa 6.3 a Petrinja a sud Zagabria

(ANSA) - ANCONA, 29 DIC - E' stata avvertita distintamente in tutte le Marche, con vibrazioni di mobili e lampadari ondeggianti, da San Benedetto del Tronto ad Ancona fino a Pesaro, la forte scossa di terremoto di magnitudo 6.3 delle 12.19 in Croazia localizzato intorno a Petrinja, una cinquantina di km a sud di Zagabria. La scossa si è sentita in particolare nelle zone costiere ma è stata avvertita anche in quelle interne dell'Ascolano e del Maceratese. Non si segnalano comunque danni a cose o persone nella regione pesantemente colpita dal sisma del 2016. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie