Puglia

Ilva, Emiliano: 'Se premier rivede Dpcm decade ricorso'

La sfida del governatore della Puglia: 'Il presidente del Consiglio ha un mezzo fondamentale per chiudere il ricorso: modificare il Dpcm nel senso auspicato da Regione e Comune di Taranto'

ArcelorMittal ha comunicato ai commissari di Ilva di voler apportare modifiche al contratto di acquisto dell'azienda per mettersi al riparo da 'contestazioni legali' in Italia. Il  Mise ha confermato la missiva.

"Il presidente del Consiglio ha un mezzo fondamentale per chiudere il ricorso: modificare il Dpcm nel senso auspicato da Regione e Comune di Taranto", ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a margine di una conferenza stampa sul potenziamento del personale Arpa a Taranto. "Appena il presidente del Consiglio firma un'altra edizione del Dpcm, il vecchio decade e decade l'impugnazione", ha spiegato il governatore.

"Siamo convinti che la diretta assunzione della questione in capo al presidente del Consiglio dei ministri sia una buona notizia. Ho fiducia - ha aggiunto - nel presidente del Consiglio dei ministri e sono convinto che egli sia portatore di una terzietà rispetto alle vicende dell'acquisto dell'Ilva".

"La Regione Puglia - ha aggiunto Emiliano - non ritirerà il ricorso sulla base di annunci", e "sarà difficile che qualcuno mi costringa, attraverso pressioni non motivate, a fare alcunché". "Bisogna lavorare, studiare, e trovare soluzioni per andare avanti nella procedura di vendita dell'Ilva - ha proseguito il governatore - e non ricattare le persone e meno che mai i Comuni e le Regioni". Il governatore della Puglia ha detto di essere "pronto anche a incontrare Arcelor Mittal, e d'altra parte ho avuto già la disponibilità dell'azienda che mi chiede un incontro. Incontreremo l'azienda appena questa sarà disponile. Noi siamo convinti che un incontro tra noi e Arcelor Mittal, assieme ovviamente al Comune di Taranto, possa garantire la produzione e la salute dei cittadini, meglio di tutte le chiacchiere che sono state fatte fino a oggi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie