Priore Agostiniani, recupero senso vita giovani

Padre Giustino Casciano, uno punti su cui insisterà mio mandato

   "Recuperare il senso della vita che molti giovani sembrano aver smarrito sarà uno dei punti su cui più insisterà il mio operato". Lo ha detto all'ANSA padre Giustino Casciano, priore Provinciale degli Agostiniani d'Italia e rettore della Basilica di Tolentino (Macerata). Il mandato di padre Casciano è di fatto iniziato ieri, al termine della settimana dedicata al Capitolo Provinciale Ordinario che si è svolto a Cascia e che ha visto riuniti 30 frati, tra cui il priore Generale, padre Alejandro Moral Anton.
    "La pandemia - spiega il priore - mi ha impedito fino a oggi di avviare le visite alle varie comunità, inizierò martedì da Palermo per poi proseguire con tutte le altre, ma una cosa ce l'ho chiara: se avremo le forze ci dovremo concentrare sul mondo dei giovani". "I centri storici delle città durante i fine settimana e nelle ore notturne - sottolinea padre Casciano - offrono spettacoli di degrado che ci dicono come si siano smarriti alcuni valori fondamentali della vita". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie