• Il popolo del blog perdona Raggi, tanti attestati stima

Il popolo del blog perdona Raggi, tanti attestati stima

"Sindaca chiarisci", utenti Fb su profilo Raggi

Sulla pagina del blog di Beppe Grillo, sotto il post che riporta le comunicazioni della sindaca di Roma sulle vicende che la riguardano, dall'interrogatorio alla questione delle polizze vita di Salvatore Romeo, arrivano immediati i commenti: e sono in maggioranza attestati di stima e supporto per Virginia Raggi. "Quello che sta subendo Virginia è una gogna mediatica vergognosa e senza precedenti. Non deve mollare e non deve darla vinta a questi delinquenti", scrive un iscritto e tanti altri la incoraggiano: "I veri 5 S hanno sofferto con te e per te. Buon lavoro"; "Avanti a testa bassa e buon lavoro"; "non mollare mai, stringi i denti, vai avanti e vaff....lo a chi ci vuol fare del male".

Sono decine e decine i messaggi di apprezzamento, al contrario delle critiche che sono poche anche se pungenti. Carlo C., romano, prende spunto proprio dalla sua dichiarazione e la smonta punto per punto: "Basta gossip. Sono sindaco di una Capitale che deve rinascere" e lui di rimando: "giustissimo! basta gossip e gomblotti dei frigoriferi, dei magistrati, dei giornalisti e pure degli assicuratori!". E ancora, "sono diventata Sindaco perché ..." e l'iscritto, ironico: "eeeeehhh già.... perche?". Anche Cesare si domanda caustico: "ma è possibile che in tutta Roma ci fosse solo la Raggi da proporre come sindaco ? Nessun'altro uomo o donna un po' meno sfigati ?".   

"Sindaca chiarisci", utenti Fb su profilo Raggi - Attestati di sostegno, dure critiche e molte richieste di chiarimento. Dopo l'esplosione del 'caso polizze' in Campidoglio, il profilo Facebook della sindaca Virginia Raggi tra ieri e oggi viene 'preso d'assalto' dai commenti degli utenti della rete. "Dovresti spiegare a tutti quelli che credono e ti hanno votato cosa sta succedendo - scrive Francesco -. È vero che Romeo a fatto una polizza vita e tu ne sei la beneficiaria, perché?".
   
   "Una polizza vita non è arma di ricatto - secondo Fabrizio -. Poi sicuramente questa cosa va chiarita, come sicuramente al momento la Raggi va difesa da un attacco mediatico senza precedenti. Se dovesse però risultare chiaro che è condizionabile questo non sarà più possibile, ma finché non risulta deve rimanere al suo posto". "Premetto che vi ho votato e che sono un cittadino romano vorrei porgervi una domanda...
    quando iniziate a fare qualcosa?", un altro commento.

    "Sindaco noi ti stiamo vicino più che possiamo ma la polizza a vita a tua insaputa no (torniamo hai vecchi tempi). Spiegaci per favore", chiede Andrea. "Possibile che tutto venga fatto a sua insaputa? Ma chi abbiamo eletto?", domanda un altro utente.
   
Gabriella invece esorta: "Virginia devi andare avanti e non mollare! Loro vogliono la tua testa solo per annientare il M5S perché se il Movimento fallisce a Roma sarà un grosso danno".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie