• Cade da terrazza convento piazza di Spagna, muore ragazza polacca

Cade da terrazza convento piazza di Spagna, muore ragazza polacca

Cugino: ballava su terrazza poi caduta. Probabilmente era ubriaca

E' la nipote del responsabile della Congregazione della Resurrezione di Roma, la ragazza trovata morta stamani all'interno dell'Istituto religioso nel centro di Roma. Lo riferisce un confratello della sede di via di San Sebastianello. La 19enne polacca, nipote del prelato, è morta dopo essere precipitata dalla terrazza al quarto piano dell' edificio che si trova a poche metri di distanza da piazza di Spagna. Sulla vicenda indagano i carabinieri della Compagnia Roma centro, l'ipotesi resta quella dell'incidente.

La ragazza era ospite della Casa della Resurrezione da un paio di giorni. La struttura riserva alcune camere ai familiari dei confratelli per i loro soggiorni a Roma.

"Stava ballando sul terrazzo, poi ha oltrepassato la ringhiera ed è finita giù". E' quanto avrebbe raccontato agli investigatori il cugino 22enne della vittima. A quanto ricostruito dai carabinieri, i due cugini in vacanza a Roma avevano trascorso la serata per locali del centro e, dopo essere rientrati nella struttura, hanno bevuto alcolici. La 19enne sarebbe stata ubriaca quando è precipitata quindi probabilmente per un incidente. E' morta sul colpo dopo un volo di 15 metri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie