Emilia-Romagna

Muoversi in citta' con intelligenza, progetto a Bologna

Promosso dal Caab e presentato alla 50/a edizione del Saie

(ANSA) - BOLOGNA, 23 OTT - Mettere a sistema infrastrutture urbane e stazioni di servizio, favorendo un sistema intermodale che rende più intelligenti e 'sostenibili' i nostri spostamenti quotidiani. E' questo l'obiettivo del progetto pilota Moving Sun, promosso dal Caab - Centro Agroalimentare di Bologna con un pool di aziende guidate da Technovo e con la collaborazione del Comune di Bologna.
    Si tratta del primo circuito elettrico metropolitano operativo in Italia per la mobilità su mezzi sostenibili di merci e persone, presentato a Smart City Exhibition al Saie di Bologna.
    "Siamo orgogliosi che grazie all'impianto fotovoltaico più grande d'Europa, su tetto, quello del Caab, possa realizzarsi uno dei progetti pionieristici di mobilità sostenibile in Europa, quello di Bologna Logistic City - ha detto il presidente Caab Andrea Segrè - Un expertise all'avanguardia sul piano internazionale, nel segno di una parola chiave per la città: sostenibilità".
    City Logistic prevede tre Porter Piaggio Elettrici che porteranno ogni mattina andata e ritorno, nella ztl del centro storico cittadino, dal Caab al mercato delle Erbe di via Ugo Bassi, all'Hotel Baglioni di via Indipendenza, e a molti altri centri di ristorazione e vendita al dettaglio situati nel Centro storico. I mezzi hanno una portata netta di circa 4,5 quintali ciascuno e sono alimentati dall'energia pulita prodotta dal grande impianto fotovoltaico. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna



Modifica consenso Cookie