Coronavirus: Ferrari userà app tracciamento per dipendenti

Avvia piano per 'fase 2', screening dei collaboratori

Ferrari presenta il suo piano di 'fase 2', per la ripartenza post emergenza sanitaria: il progetto 'Back on Track', 'Torna in pista', prevede tre fasi.

La prima: la riapertura delle sedi di Maranello e Modena secondo tempistiche definite dalle autorità nazionali. La seconda: uno screening dei collaboratori Ferrari, su base volontaria, con esami del sangue. Infine l'opportunità per ciascun collaboratore di servirsi di una app, con tracciamento dei contatti, per un supporto medico sanitario nel monitoraggio della sintomatologia del virus.

Il piano è nato dalla collaborazione con un pool di virologi - tra cui il professor Roberto Burioni - ed esperti ed è stato patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie