Coronavirus, Bonaccini: 'Ne usciremo grazie a sanità pubblica'

'Non c'è ripresa economica senza sconfitta emergenza sanitaria'

Usciremo da questa emergenza "grazie a sistema pubblico che è capace di mettersi in campo anche davanti a drammatici disastri". Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna. "Terminata questa emergenza - ha aggiunto - andrà fatta una discussione sulla sanità pubblica, perché c'è bisogno di finanziarla e sostenerla. Sono prontissimo anche a fare un ragionamento di una ridiscussione delle istituzioni, ma chi pensa che si debba riportare la gestione della sanità a Roma non non conosce quella dell'Emilia-Romagna".

"Non c'è alcuna ripresa economica - ha aggiunto - se non c'è la sconfitta dell'emergenza sanitaria. Le aziende rimarranno aperte solo se garantita la sicurezza dei lavoratori. In Regione la quasi totalità dei dipendenti è in smart working, una cosa che dovremmo tenere a mente anche per il futuro, perché girando meno si inquina anche meno".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie