Governo, Bonaccini: 'Valutare patto politico Pd-M5s'

'Alleanza per regionali? Più simili con M5s ma ipotesi prematura'

"Misurare se ci siano le condizioni per un governo 'politico'" di Pd e M5s "non spetta a me dire se sia fattibile, ma non ho dubbi che converrebbe al Paese. E questo è l'importante: mettere davanti i cittadini". Ne è convinto Stefano Bonaccini, presidente Pd dell'Emilia-Romagna che in un'intervista all'edizione bolognese di Repubblica aggiunge che pensare a un'alleanza dem-pentastellati anche per le prossime elezioni regionali è un'idea "prematura", pur riconoscendo che "le distanze" sui "contenuti con i 5 Stelle e con la Lega non sono ovviamente le stesse".

Sull'eventuale patto Pd-M5s, sul piano nazionale, Bonaccini sottolinea che l'Italia ha bisogno "di un governo che governi". "Che il segretario del primo partito di opposizione (Zingaretti, ndr) pensi alle elezioni nel momento in cui il governo è sfiduciato è abbastanza naturale. Io sto ponendo un altro problema, che riguarda ciò che converrebbe al Paese".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie