Biodiversità e sviluppo sostenibile,giovani nel Parco Majella

Selezione per 71 volontari di Servizio civile. Incontro il 14

(ANSA) - PESCARA, 08 GEN - C'è tempo fino all'8 febbraio prossimo per partecipare alla selezione di 71 operatori volontari di Servizio civile universale (Scu) da impiegare, per dodici mesi, in due progetti del Parco Nazionale della Majella.
    Ai giovani selezionati, tra i 18 e i 28 anni, spetterà un'indennità mensile di 439,50 euro. Le attività saranno finalizzate alla tutela della biodiversità del Parco e alla valorizzazione delle emergenze storico-culturali presenti nel territorio dell'area protetta, con particolare attenzione ai 17 Comuni aderenti al Programma del Parco che accoglieranno i volontari insieme alle Sedi dell'Ente. Per illustrare le attività dei progetti "Majella, scrigno di biodiversità" e "Majella, cultura dell'accoglienza e sviluppo sostenibile" il Parco organizza un incontro online giovedì 14 gennaio alle 17, relatori il direttore del Parco Luciano Di Martino, il coordinatore responsabile del Servizio Civile Universale Pnm Giuseppe Maurizio Monaco e il consulente Riccardo Verrocchi. "L'evento vuole essere un'ulteriore opportunità per consentire ai ragazzi di conoscere l'esperienza formativa proposta dal Parco - spiega Di Martino - in rete con le Amministrazioni del territorio, nell'ambito del Servizio Civile Universale. Obiettivo è raggiungere il maggior numero possibile di giovani interessati, per coprire tutti i posti disponibili e offrire un'occasione di crescita personale".
    Tra le attività alle quali potranno partecipare i volontari: gestione dell'aula didattica all'aperto nella Scuola della pietra a secco in località Passo San Leonardo a Pacentro (L'Aquila); manutenzione delle aree prospicenti i complessi agro-pastorali nei circuiti del Sentiero delle Capanne in pietra a secco; manutenzione delle Aree faunistiche del Lupo di Pretoro (Chieti), dell'Orso di Palena (Chieti), del Camoscio di Lama dei Peligni (Chieti), del Capriolo di Serramonacesca (Pescara), del Cervo di Gamberale (Chieti), manutenzione e pulizia dei Giardini Botanici "Daniela Brescia" di Sant'Eufemia a Maiella (Pescara) e "Michele Tenore" di Lama dei Peligni (Chieti) e assistenza attività Banca del Germoplasma; supporto alle attività del Medico Veterinario, in laboratorio e sul campo; pulizia delle piste tagliafuoco; gestione del progetto "allevatori della montagna madre"; concorso "Miele dei Parchi d'Abruzzo".
    Per richiedere di partecipare al webinar scrivere a serviziocivile@parcomajella.it. Gli Gli iscritti riceveranno l'invito via mail, con il link per accedere, entro le ore 12 del 14 gennaio. Tutte le informazioni su https://www.parcomajella.it/servizio-civile.htm . (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie