ANSAcom

Noku, in arrivo piattaforma per creare proprio token

Gorini, utente sceglie nome, logo,quantità ed eventual 'burning'

ANSAcom

MILANO - Sta per arrivare una piattaforma dove ognuno può creare il proprio 'token' (gettone digitale), ovvero, quella criptovaluta che può essere utilizzata per molteplici scopi, ad esempio, come mezzo di scambio per usufruire di un servizio. A lanciarla è Noku, società svizzera che sviluppa tecnologie per la blockchain attraverso il lavoro di 20 programmatori esperti.
"Il mese prossimo lanciamo la nostra piattaforma, 'Noku Custom Token', dove chiunque può creare il proprio token senza dover scrivere nessuna riga di codice", spiega il Ceo di Noku, Roberto Gorini, imprenditore e autore di Matrix economy (2014) e di Cryptoeconomy (2016). L'utente può scegliere il nome, l'acronimo e il logo del proprio token e altri parametri, come la "total supply", ovvero il numero globale di token che si possono emettere. Ci sono altre opzioni come quella del "burning", ovvero, la possibilità di bruciare, cancellare il token dal mercato. "Con i nostri servizi vogliamo supportare la 'tokenizzazione' dei modelli economici, che sarà un tema ricorrente nei prossimi anni", afferma Gorini, spiegando che ci "possono essere tanti motivi per cui una persona decide di emettere un token". Ad esempio, può essere utilizzato per distribuire una parte dei profitti di una società ai "token holder", ovvero, quelle persone che hanno acquistato i token, finanziando la fase iniziale della startup che li ha emessi. L'anno scorso Noku ha lanciato una Ico (Initial coin offering), emettendo il 'Noku master token', una criptovaluta per pagare i servizi offerti dalla società, utilizzando la blockchain di Ethereum, la più nota piattaforma di produzione di token. Da mesi inoltre è attivo un "web wallet" che permette di trasferire e cambiare criptovalute.

In collaborazione con:
Osm Network

Archiviato in

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: