ANSAcom

Borsa italo-araba: da Puglia fotovoltaico alte temperature

Senza parti deteriorabili in plastica, ma è modello vetro-vetro

ANSAcom

BARI - A confermare l'attenzione dei Paesi arabi per l'innovazione nel campo delle energie rinnovabili, c'è l'interesse che il modulo fotovoltaico in grado di resistere a temperature molto elevate, prodotto dalla pugliese MBL Solutions, ha suscitato durante la Borsa internazionale delle imprese italo-arabe, in corso a Bari. "L'interesse per l'approvvigionamento di nuove forme di energia alternativa è molto alto da parte delle aziende dei paesi medio orientali, già proiettate a progettare il proprio futuro in maniera alternativa al petrolio", spiega l'amministratore unico di MBL Solutions, Luigi Maldera. "Abbiamo appreso con grande piacere della selezione ricevuta per questo appuntamento di Bari - aggiunge - che ci ha permesso di diffondere ulteriormente il plus del nostro modulo fotovoltaico innovativo già oggetto di studio da parte di governi e di gruppi industriali in diversi paesi del mondo, che dal 2013 stanno manifestando dichiaratamente profondo interesse per i propri investimenti".

MBL Solutions, che si occupa di meccatronica e robotica industriale, è attiva nella progettazione di soluzioni SMIT 4.0 (Smart Industrial Technologies). E il modulo fotovoltaico che ha presentato alla Borsa, ha un sistema di raffreddamento delle celle che consente di aumentare la producibilità del 5%. E' un modulo vetro-vetro, senza materiale organico plastico deteriorabile. E ha una Noct (Temperatura nominale operativa della cella fotovoltaica) di 39,9 °C, che riduce fino al 10% le perdite dovute alle alte temperature. La struttura del modulo permette un aumento delle possibilità di integrazione architettonica, e la sua trasparenza lo rende ideale per le installazioni in serre, ombrai agricoli per coltivazioni in filari, pensiline, ombrai per parcheggi.

In collaborazione con:
Borsa imprese italo-arabe

Archiviato in

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: