COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Un Ponte Digitale Verso La Cina

Business Wire

Alibaba Cloud e SparkFabrik hanno annunciato una partnership per offrire prodotti e servizi nel mercato Italiano: un'offerta completa per aiutare le imprese a cogliere le opportunità del mercato Cinese.

Alibaba Cloud, divisione Cloud Computing di Alibaba Group, è leader nel computational market in Cina e terzo globalmente.

Attraverso questa partnership, SparkFabrik e Alibaba Cloud offriranno alle aziende italiane di tutte le dimensioni accesso a una suite completa di servizi e prodotti dedicati, che vanno dai servizi Cloud come Elastic Computing, Database services, Networking, Security, Analytics & Big Data e molto altro, sino ai servizi necessari a stabilire il proprio business digitale in Cina, come il supporto per l’ottenimento della licenza ICP (Internet Content Provider) obbligatoria per operare nel territorio.

L'accesso a questi servizi consentirà alle aziende italiane di concentrarsi sulla propria attività, rispettare le regole del mercato cinese, superare tutti gli ostacoli tecnologici, ottimizzare i costi operativi, accelerare l'innovazione e ridurre il time-to-market.

Gli investimenti sul Cloud in Italia hanno superato nel 20181 i 2,34 miliardi di euro con una crescita del 19% rispetto al 2017, segno di un mercato ormai maturo e in continua espansione. L’adozione del Cloud è parte integrante delle strategie IT sia delle grandi aziende sia dalle PMI italiane, considerato come principale abilitatore all’innovazione e migliorativo delle performance del business aziendale.

Stefano Mainardi, CEO di SparkFabrik ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aver siglato una partnership con Alibaba Cloud. Ci permetterà di proporre alle aziende italiane le migliori soluzioni tecnologiche per garantire un’esperienza digitale in Cina del tutto equivalente a quella degli altri paesi del mondo in termini di efficienza, sicurezza, controllo dei contenuti e usability. Oggi la Cina è uno dei mercati più digitalmente connessi al mondo: il 40% della popolazione cinese, circa 580 milioni di consumatori acquista online e quasi il 38% acquista prodotti e servizi fuori dalla Cina. Il mercato cinese non solo offre enormi potenzialità per i prodotti e servizi italiani, ma ricopre un ruolo strategico nel digitale, area nella quale stanno emergendo nuovi modelli di tecnologia, di consumo e di business. Volgere l’attenzione verso l’oriente non è mai stato così interessante come oggi.”

Alibaba Cloud ha 56 zone di disponibilità in 19 regioni in tutto il mondo, con 8 data center regionali in Cina e oltre 1.500 nodi CDN in tutto il mondo collegati tramite una rete multi backbone BGP.

ABOUT SPARKFABRIK (https://www.sparkfabrik.com - https://alibaba.sparkfabrik.com/)

SparkFabrik nasce nel 2014. Supporta le aziende nei complessi processi di digital transformation, unendo esperienza e metodo a una profonda conoscenza tecnologica frutto di continua ricerca e sviluppo. Da diversi anni progetta, realizza e gestisce applicazioni web cloud-native, sistemi e infrastrutture Cloud per importanti aziende italiane e internazionali tra i quali Borsa Italiana, London Stock Exchange, Caleffi Hydronic Solutions, Cerved e Zambon.

ABOUT ALIBABA CLOUD (https://www.alibabacloud.com)

Fondata nel 2009, Alibaba Cloud, divisione di cloud computing di Alibaba Group, è tra i primi tre fornitori di IaaS al mondo, secondo Gartner, e il più grande fornitore di servizi cloud pubblici in Cina, secondo IDC. Alibaba Cloud offre una suite completa di servizi di cloud computing alle aziende di tutto il mondo, compresi i merchants che fanno affari sul marketplace di Alibaba Group, start-up, aziende e organizzazioni governative. Alibaba Cloud è il partner ufficiale dei servizi cloud del Comitato Olimpico Internazionale.

___________________________

1 Dati “Osservatorio Cloud Transformation della School of Management del Politecnico di Milano”

Stefano Mainardi - +393895122611 - admin@sparkfabrik.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20190314005125/it

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who