Post-it

Tre verticali alla scoperta dei vini del territorio

Redazione ANSA

Approfondire la propria conoscenza dei vini del territorio ed intrattenersi con i produttori locali: è l'opportunità offerta dall'Alto Adige Wine Summit. Dopo l'Anteprima dei vini non ancora presenti sul mercato, la prima giornata della manifestazione propone tre degustazioni verticali in contemporanea.

La Cantina Produttori San Paolo propone il proprio Alto Adige Pinot Bianco Riserva Passion di diverse annate, dal 2015 al 2009. Focus anche sul Gewürztraminer, con una verticale che ha come protagonista il Riserva Brenntal di Cantina Cortaccia. Infine, spazio al Sauvignon con una degustazione di cinque etichette di Lafóa di Colterenzio, dal 2016 al 1998.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA