Emilia-Romagna

'Collage vintage', serigrafie M.G.Preda

Opere utilizzano arte recupero creativo di riviste e manifesti

(ANSA) - BOLOGNA, 28 NOV - 'Collage Vintage', prima mostra italiana di serigrafie tratte dai collage di Maria Grazia Preda, è ospitata dal 29 novembre al 24 febbraio nei locali di ONO arte contemporanea, a Bologna. Le opere utilizzano l'arte del recupero creativo di riviste e manifesti e restituiscono l'immaginario di un decennio rimasto nella memoria come un periodo di rinascita economica e sociale, rileggendolo però in chiave contemporanea attraverso una sottile e pungente ironia.
    Gli anni Cinquanta, sotto forma di riviste originali d'epoca, sono il bacino da cui attinge l'autrice.
    Maria Grazia Preda, nata nel 1969 a Spoleto, vive e lavora a Bologna: dopo gli studi classici si trasferisce a Roma per l'università e comincia a lavorare da indossatrice. Durante le lunghe ore trascorse a lavorare nelle case di moda e showroom attorno a Piazza di Spagna nasce il suo sogno di scavare nel passato glorioso della moda italiana: inizia così a ritagliare immagini da riviste di moda vintage e semplici ritagli si trasformano in collage. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna



Modifica consenso Cookie