Emilia-Romagna

Air Vallee, da 16/1 voli Roma-Tripoli

Presto voli sulla Libia da Dusseldorf, Parigi e Manchester

(ANSA) - RIMINI, 22 NOV - In attesa della riattivazione della licenza da parte di Enac, Air Vallee ha siglato un accordo con la Società Aral Sea di Tripoli, grazie all'architetto GianFranco Damiano presidente della Camera di commercio italo-libica (partner istituzionale e di accompagnamento delle aziende italiane in Libia), per riaprire la rotta aerea che collega l'aeroporto di Roma Fiumicino con quello di Tripoli. Al momento sarebbe la prima e unica compagnia aerea europea a offrire voli di linea diretti (senza scalo) per la Libia, segnale tangibile per un ritorno alla distensione e della ripresa dei rapporti commerciali tra i Paesi del Continente Africano e l'Europa. Si tratta di 6 voli settimanali da/per la Libia operati dalla compagnia aerea con velivoli noleggiati e che, oltre Roma, toccheranno poi anche gli aeroporti di Dusseldorf in Germania, di Parigi in Francia e di Manchester nel Regno Unito.
    Attualmente infatti è vietato a compagnie libiche operare sulle tratte Libia-Europa.
    Con il benestare del Ministero degli Esteri italiano e delle autorità libiche, a partire dal 16 gennaio 2017 i voli verranno operati dal lunedì al sabato ed utilizzeranno velivoli JET con una capacità di 180 passeggeri. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna



Modifica consenso Cookie