Emilia-Romagna

Malore per il giudice Spadaro, ricoverato a Bologna

Intossicazione alimentare per il presidente del tribunale per i Minorenni. Dimesso, è in convalescenza

Il presidente del tribunale per i Minorenni di Bologna Giuseppe Spadaro è stato ricoverato alcuni giorni in ospedale in gravi condizioni, a seguito di un'intossicazione alimentare.

Il magistrato, 55 anni, dal 2013 alla guida dell'ufficio giudiziario bolognese, a quanto si apprende avrebbe ingerito accidentalmente una tossina o una sostanza che ha contaminato un alimento, con il rischio di gravi conseguenze. Il martedì dopo Pasqua ha iniziato a accusare un forte malessere, ha chiamato i soccorsi ed è stato ricoverato. Dopo le terapie specifiche, è stato dimesso ed è attualmente in convalescenza. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie