• >ANSA-IL-PUNTO/COVID: Veneto,target 40.000 vaccini al giorno

>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Veneto,target 40.000 vaccini al giorno

Numeri di contagi e ricoveri ospedalieri ancora in calo

(ANSA) - VENEZIA, 20 APR - Adesso deve alzarsi l'asticella delle vaccinazioni. Il Veneto si pone come target la quota di 40.000 inoculazioni giornaliere dal 29 aprile, quando, secondo il piano del generale Figliuolo, l'Italia dovrebbe contare su 500.000 dosi al giorno. L'obiettivo è stato confermato oggi dal presidente della Regione, Luca Zaia, insieme all'altro target sulla conclusione delle somministrazioni agli over 70 "entro un paio di settimane". "Le siringhe le sappiamo usare" è stata la battuta del governatore, riferita al fatto che il Veneto è in testa alla classifica nazionale dei vaccini, con 93,3% di dosi inoculate rispetto a quelle arrivate in magazzino.
    Le Regioni, intanto, sono attese dal confronto in serata con il Governo, per le regole e la messa a punto del nuovo Decreto che stabilirà le riaperture dal 26 aprile. Punto nevralgico, secondo Zaia, resta quello dei trasporti per gli studenti. Zaia ha confermato che, per rispondere allo scenario di una scuola in presenza al 100%, ma con un limite di riempimento del 50% sugli autobus, al Veneto servirebbero 1.000 mezzi in più rispetto ai 2.400 attuali, "e sul mercato non ci sono". Le soluzioni: ridurre la quota del 100% in presenza, o rendere facoltativa la presenza in aula.
    Altro nodo sul quale il presidente veneto spingerà per una soluzione è quello dei plateatici di bar e ristoranti, che vedrebbe penalizzate le strutture che non hanno uno spazio esterno, cosa che vale soprattutto per una città turistica come Venezia. I bollettini sull'evoluzione del virus continuano a disegnare una discesa, lenta ma costante. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 930 nuovi contagi Covid e 28 decessi.
    Numeri che aggiornano il totale degli infetti da inizio dell'epidemia a 402.877, e quello delle vittime a 11.139.
    Migliora la situazione dei ricoveri: i posti letto occupati da malati Covid sono 1.728 (-31); nei normali reparti medici si trovano 1.481 persone (-14)), nelle terapie intensive 247 (-17).
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie