Moda: Stefano Ricci, collezione P/E 21 omaggia Firenze

'Non parliamo cifre, si prevede graduale recupero 2/o semestre'

(ANSA) - FIRENZE, 09 LUG - Stefano Ricci riparte da Firenze, con un nuovo capitolo narrativo dedicato al capoluogo toscano che accompagna il lancio della collezione primavera/estate 2021.
    'Firenze, la Grande' è il titolo della nuova campagna, chiaro richiamo alle radici, segno della nuova rotta per superare "un momento particolarmente complesso come quello attuale. Dopo aver chiuso il 2019 a 148,3 milioni in linea con le previsioni, con un Ebitda a 26,2, l'inizio del 2020 è sicuramente segnato dal lockdown globale'', spiega Niccolò Ricci, ceo dell'azienda.
    ''Non parliamo di cifre, in assenza di certezze sulla fine della pandemia, ma prevediamo un graduale recupero nel secondo semestre dopo i primi segnali incoraggianti registrati nel mese di giugno. - continua Ricci - . Una riflessione che ci spinge a continuare a investire per andare incontro alle esigenze dei mercati internazionali e assicurare la qualità assoluta.
    Ripartire da Firenze vuole essere un messaggio di vera rinascita che trae ispirazione dalla storia e dalla forza che questa città ha sempre saputo esprimere".
    Così la collezione rende omaggio alla Fontana delle Rampe di Giuseppe Poggi e la campagna ha per scenari alberghi di lusso della città. ''E' proprio grazie ai grandi viaggiatori che Firenze diventa meta non solo di Grand Tour, ma di dialogo tra stili ed eleganze esotiche - spiega il direttore creativo Filippo Ricci -. Così abbiamo immaginato un viaggiatore contemporaneo che vive nell'hotellerie di lusso, interpretando il tempo della chiusura come un momento per ripensare la bellezza". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie