Milano, ok a patentino per razze pericolose

Tra le altre Pit Bull, Bull Terrier e American Bulldog

(ANSA) - MILANO, 23 GEN - Via libera del Consiglio comunale di Milano all'emendamento che modifica il nuovo regolamento degli animali e che istituisce l'obbligo del patentino per i padroni di razze considerate potenzialmente pericolose. La lista di queste razze è contenuta in un altro emendamento che sarà discusso dal Consiglio comunale nella prossima seduta. Tra i cani menzionati ci sono ad esempio, per citarne solo alcuni, American Bulldog, cane da pastore del Caucaso, Dogo argentino, Pit Bull, Bull Terrier, American Staffordshire Terrier, Cane Corso. L'emendamento approvato, presentato da Carlo Monguzzi, prevede l'obbligo per i padroni di questi cani di seguire un corso di tre giorni all'Ats per imparare a gestire gli animali.
    Contraria all'emendamento l'opposizione di centrodestra e il Movimento 5 stelle.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie