Lazio

  • Capodanno:Raggi,a Roma grande evento dal 31/12 a sera 1/1 (2)

Capodanno:Raggi,a Roma grande evento dal 31/12 a sera 1/1 (2)

(ANSA) - ROMA, 26 DIC - "Proprio in vista dei festeggiamenti di San Silvestro, per garantire un Capodanno sicuro per tutti, ho firmato un'ordinanza che, dal 29 dicembre alla mezzanotte del 1 gennaio, dispone il divieto assoluto di usare materiale esplodente, fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e altri simili artifici pirotecnici e anche materiale esplodente 'declassificato', ossia potenzialmente non pericoloso e posto in libera vendita, a meno di 200 metri dai centri abitati, dalle persone e dagli animali. Il provvedimento prevede sanzioni che vanno da 25 a 500 euro - ricorda la prima cittadina -. Sempre per ragioni di sicurezza la Ztl Centro Storico sarà vietata ad autoarticolati, autocarri e altri veicoli adibiti al trasporto di merci nei giorni prefestivi e festivi fino al 6 gennaio (24, 25, 26 e 31 dicembre e per l'1 e il 6 gennaio prossimi), sulla base di una nota della Questura di Roma che fa seguito alle decisioni concordemente assunte dall'ultimo Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica. Dal divieto sono esclusi i veicoli non superiori a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di medicinali, di materiale sanitario di uso urgente e indifferibile, di valori, di generi alimentari deperibili, e adibiti alla distribuzione di stampa periodica e di invii postali. Tali categorie di veicoli previste in deroga potranno accedere all'interno della ZTL Centro Storico esclusivamente attraverso quattro specifici varchi di accesso".
    "Per garantire adeguati controlli è stato inoltre siglato l'accordo tra il Campidoglio e i rappresentanti sindacali degli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, per i servizi inerenti la notte di San Silvestro e l'intera giornata del 1 gennaio 2017. Saranno impiegati, su base volontaria, circa 600 vigili oltre a quelli previsti per l'attività ordinaria. Per assicurare invece il decoro urbano durante l'intero periodo delle festività, Ama garantirà a Natale e a Santo Stefano i servizi di pulizia, spazzamento, raccolta differenziata dei rifiuti e il regolare funzionamento del ciclo impiantistico a disposizione per la selezione e il trattamento dei rifiuti. Oggi saranno al lavoro oltre 1.400 dipendenti tra operatori e autisti: il 20% in più rispetto a una domenica standard, mentre domani saranno complessivamente operativi circa 2.500 addetti. A loro va il mio grande ringraziamento per il prezioso lavoro con cui riusciremo ad assicurare, tra l'altro, tutti i consueti presidi delle aree più frequentate del Centro Storico: Spagna, Trevi, Pantheon, Navona, Corso, Colosseo, Campidoglio, Venezia, Fori Imperiali", conclude. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Muoversi a Roma



Modifica consenso Cookie