Terremoto: completata ricostruzione mattatoio Camerino

1/a opera pubblica dopo sisma 2016. Servizio aziende allevamenti

(ANSA) - CAMERINO, 20 NOV - Completati i lavori del mattatoio comunale di Camerino, città del Maceratese duramente colpita dal sisma del 2016. È la prima opera pubblica ricostruita dopo il terremoto. L'ufficio tecnico sta procedendo alla verifica degli interventi per poi rimettere a disposizione degli allevatori la struttura che è sempre stata uno dei punti di riferimento di un'intera area per la macellazione della carne. "L'amministrazione comunale ha già avviato l'iter per affidare la gestione della struttura - ha detto il sindaco Sandro Sborgia - Il mattatoio tornerà a servire aziende agricole e allevatori che oggi vanno a macellare a chilometri di distanza, con costi e sacrifici che ricadono tutti su di loro". E su questo punto "concentreremo gli sforzi per attivare un progetto di filiera delle carni locali, tramite accordi con gli allevatori e le associazioni di categoria, per favorire il rilancio economico dell'agricoltura del territorio", ha aggiunto il sindaco. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie