Marche

Magistrati-forze ordine,torneo per legalità

Organizzato ad Ancona da Consiglio regionale e Procura generale

Rappresentative di magistrati e forze dell'ordine in campo per la legalità. Un quadrangolare di calcio, organizzato dal Consiglio regionale e dalla Procura generale presso la Corte d'Appello di Ancona, si è svolto presso il campo Figc di Ancona: si sono sfidati la rappresentativa dei magistrati italiani e le selezioni di carabinieri, polizia di Stato e guardia di finanza. Un significativo momento di aggregazione, all'insegna dello sport, nell'intento di lanciare un messaggio per la promozione della legalità. Calcio d'inizio della affidato al Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo presente all'iniziativa insieme al procuratore generale presso la Corte d'Appello di Ancona, Sergio Sottani, che ha anche giocato nella seconda partita, al prefetto di Ancona Antonio D'Acunto, al gen. dei carabinieri Fernando Nazzaro, e al comandante regionale Marche della gdf Fabrizio Toscano. Il torneo si inserisce nella serie di iniziative per promuovere cultura della legalità e cittadinanza responsabile.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie