Lucidi (M5s), Tesei avversario da battere

E' il candidato della Lega. "Alleanza con Pd? Decide Di Maio"

Per il senatore del Movimento 5 stelle Stefano Lucidi alle prossime elezioni regionali in Umbria "l'avversario da battere" è Donatella Tesei, candidata presidente del centro destra indicata dalla Lega. Lo ha detto commentando con l'ANSA le parole di Dario Franceschini che ha parlato di una possibile alleanza Pd-M5s alle regionali. Con l'Umbria chiamata al voto anticipato il 27 ottobre.
    "Tesei - ha detto Lucidi - è l'avversario da battere numericamente perché politicamente lo sarà sicuramente. La Lega si è dimostrata inaffidabile a Roma e lo sarà anche in Umbria".
    Il senatore non si è voluto sbilanciare sull'ipotesi di alleanze in Umbria. "Le decisioni spettano al capo politico del movimento" ha sottolineato Lucidi, rilevando comunque che "le regole decise dal blog lasciano spiragli e margini di manovra".
    E su Andrea Fora, candidato civico appoggiato dal Pd ha rilevato che "è stato scelto per il appeal popolare". "Può ambire alla vittoria - ha concluso Lucidi - che però ancora non c'è".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere