Regione e Comune, incontriamo Fca

Istituzioni e sindacati, garanzie su Mirafiori e Grugliasco

(ANSA) - TORINO, 8 MAR - Una lettera aperta a Fca per chiedere un incontro all'amministratore delegato Sergio Marchionne. La invieranno la Regione Piemonte e il Comune di Torino per chiedere garanzie sulle fabbriche di Mirafiori e Grugliasco. Sergio Chiamparino che oggi ha incontrato, con il vicesindaco Montanari, i sindacati metalmeccanici per parlare del futuro degli stabilimenti piemontesi, davanti al palazzo della giunta regionale.
    "Bene la lettera aperta - commenta il segretario generale torinese, Federico Bellono - ma l'utilità dell'incontro dipende da quanto si riuscirà a fare nelle prossime settimane. L'assenza di interlocuzione tra le istituzioni locali e l'azienda va colmata rapidamente se è vero che occorre capire le intenzioni di Fca per gli stabilimenti piemontesi prima della presentazione del piano di giugno".
   Per Dario Basso, segretario generale della Uilm torinese, "è positivo l'interesse delle istituzioni sul futuro produttivo del mondo Fca, ma noi attendiamo l'incontro di giugno con l'amministratore delegato. È quello il tavolo deputato a redimere problemi e avere informazioni ufficiali sui dettagli del nuovo piano produttivo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere