Aeroporto Bologna, passeggeri in aumento

Ricavi crescono del 6,5%, Ebitda +21,4%, utile netto +36%

(ANSA) - BOLOGNA, 13 NOV - Traffico passeggeri pari a quasi 6,3 milioni di passeggeri (+6,7% rispetto al periodo 2016), grazie ad una crescita di tutte le componenti di traffico con vettori di linea a +9,5% e low cost a +5%; ricavi consolidati a 73,5 milioni, +6,5% sui primi nove mesi 2016; Ebitda consolidato a 27,5 mln, in crescita del 21,4% rispetto al corrispondente periodo 2016; utile netto consolidato a 13,8 mln, +36% rispetto ai 10,1 mln del 2016; posizione finanziaria netta positiva pari a 13,2 mln, in ulteriore miglioramento rispetto al dato positivo per 8,5 mln al 31 dicembre 2016. Sono tra i principali dati del resoconto intermedio di gestione dell'aeroporto 'Marconi' di Bologna, approvato dal Cda.
    "Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati - dice Nazareno Ventola, ad e direttore generale - che confermano il solido incremento del traffico e la sostenibilità del suo mix tra compagnie aeree tradizionali e low-cost, in grado di offrire ai passeggeri un portafoglio di destinazioni ampio e in costante aggiornamento. Insieme alle azioni intraprese a supporto di un ulteriore aumento della marginalità, la dinamica del traffico ha generato un effetto positivo su tutte le nostre linee di ricavo, contribuendo alla forte crescita del risultato nel periodo".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna