Clan criminali Salernitano,"relazioni con istituzioni"

Procuratore, "anche con appartenenti a forze di polizia"

 All'interno di tre gruppi criminali specializzati in usura, estorsione e spaccio, sgominati a Cava dei Tirreni (Salerno) dove in un blitz interforze sono state arrestate 14 persone, c'erano persone "in allarmanti relazioni con appartenenti alle forze di polizia e con esponenti delle istituzioni locali, a dimostrazione della capacità di esercitare un controllo davvero molto penetrante sul territorio". Lo afferma il procuratore di Salerno, Corrado Lembo, nel suo ultimo giorno di attività.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Sediolini San Paolo, li farà la Mondo

Multinazionale che ha rifatto Juventus Stadium e Dacia Arena


Caserta: 71 match in 7 impianti

I numeri dell'evento sul territorio: in piazza finale tiro arco


Universiadi: Talento, chance territorio

Il componente Giunta nazionale Coni, beneficio per impianti


Vai alla rubrica: Pianeta Camere