Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Apple, dubbi sull'arrivo degli occhiali per il metaverso

Apple, dubbi sull'arrivo degli occhiali per il metaverso

Azienda avrebbe deciso di lavorare su un modello più economico

Dal possibile lancio di un modello già quest'anno ad un rimando a data da destinarsi. Secondo Mark Gurman, giornalista di Bloomberg ed esperto di fatti riguardanti Apple, l'azienda avrebbe deciso di mettere in pausa il progetto di un paio di occhiali connessi per il metaverso. Gurman cita "problemi tecnici" alla base del cambio di strategia.

L'iniziativa però non sarebbe stata del tutto abbandonata dalla Mela che virerebbe su una versione più economica di occhiali/visori, con meno innovazioni dal punto di vista tecnologico ma pur sempre fondamentali per la sua affermazione nel tanto discusso settore del metaverso e delle realtà "miste".

Per Gurman, che già più volte nel corso degli ultimi mesi aveva previsto uno slittamento del dispositivo dal 2023 al 2025, il nuovo posizionamento economico del gadget si aggirerebbe intorno ai 1.500 dollari, la metà dei 3.000 dollari accostati alla versione top di gamma. Anche i nomi di marketing con cui ci si riferisce agli occhiali, Reality Pro e Reality One, rappresenterebbero le due declinazioni differenti, con One a indicare il modello più economico. Ad oggi, l'unico visore in grado di accedere ad una declinazione complessa di un metaverso è Meta Quest Pro, con un prezzo di quasi 1.800 euro. Secondo un recente report della società di analisi McKinsey, gli investimenti legati al metaverso potrebbero generare ricavi fino a 5 trilioni di dollari entro il 2030.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie