Hi-tech
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Hi-tech
  4. Metaverso, nuovi ingressi in Meta in previsione del lancio

Metaverso, nuovi ingressi in Meta in previsione del lancio

Ex di DoorDash, Tony Xu, nel Cda. Visori Apple attesi a giugno

Non si ferma la campagna acquisti di Meta, con l'obiettivo di creare un team di manager e sviluppatori che sia impegnato nel lancio e nel consolidamento del metaverso. Il gruppo ha annunciato l'arrivo dell'ex amministratore delegato di DoorDash, Tony Xu, all'interno del consiglio di amministrazione. Il metaverso, la piattaforma di cui ha parlato Zuckerberg a fine 2021, in contemporanea al cambio di nome di Facebook in Meta, rappresenta il trend principale del mondo digitale.

Altri colossi dell'hi-tech, da Microsoft a Google, hanno già anticipato i loro progetti per declinare in VR e AR le proprie da app, dal lavoro allo studio e divertimento. Microsoft ha perso lo scorso anno almeno 100 dipendenti che si occupavano di realtà virtuale e aumentata, molti dei quali, secondo il Wall Street Journal, sarebbero passati proprio a Meta. DoorDash è una società americana che gestisce una piattaforma di delivery, specializzata in alimenti.

Ha sede a San Francisco e con una quota di mercato del 56% è la più grande azienda di consegne di cibo negli Stati Uniti. Il Ceo di Meta, Mark Zuckerberg, ha dichiarato in occasione dell'annuncio di Tony Xu: "Ho sempre pensato che fosse importante avere grandi leader tecnologici nel nostro consiglio.

Tony ha esperienza diretta sia nella gestione di un'azienda tecnologica che nella risoluzione di complesse sfide. Non vedo l'ora di imparare molto da lui mentre ci avviciniamo al lancio del metaverso". Intanto l'analista esperto di Apple, Ming-Chi Kuo, nei giorni scorsi ha individuato la conferenza per sviluppatori della Mela, il WWDC di giugno, come il momento in cui dovrebbero essere svelati i visori per realtà aumentata e virtuale dell'azienda. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie