Sei casi all'Aou di Sassari dal 24 agosto a oggi

Attività di sorveglianza virus, effettuati 1.250 tamponi

Sono sei i dipendenti dell'Aou di Sassari che dal 24 agosto a oggi hanno contratto il covid-19.
    L'ultimo caso è proprio quello di una operatrice socio sanitaria del reparto di Medicina dell'ospedale Santissima Annunziata risultata positiva al tampone tre giorni fa. La donna aveva manifestato sintomi influenzali qualche giorno fa e si era messa in malattia. Al rientro al lavoro ha effettuato il tampone che ha evidenziato il contagio da coronavirus. L'operatrice, fa sapere la Aou, è in buone condizioni ed è in quarantena nella sua casa. Sono subito scattati i controlli sentinella sui contatti.
    La struttura di Sorveglianza sanitaria, in collaborazione con l'Igiene pubblica dell'Assl di Sassari, ha programmato i tamponi per i pazienti del reparto e per una ventina di operatori sanitari, che nel frattempo restano al lavoro a contatto con i degenti e con l'utenza. "Dall'indagine che abbiamo avviato immediatamente, sono stati rilevati comportamenti corretti da parte degli operatori che hanno sempre usato mascherine e dispositivi di protezione individuali, oltre ad aver tenuto la distanza tra loro anche durante la pausa. Il tutto nel rispetto delle disposizioni aziendali" spiega il responsabile della struttura di Sorveglianza sanitaria dell'Aou, Antonello Serra.
    L'attività di controllo e sorveglianza avviata dall'Azienda dal 24 agosto a oggi ha consentito di effettuare 1.250 tamponi e individuare 6 operatori sanitari Covid positivi. Questi controlli si aggiungono agli oltre 5.700 effettuati sui dipendenti nel periodo precedente, e ai circa 8mila test sierologici su tutto il personale dipendente e su quello che ruota attorno all'ospedale.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie