Sindaco Arzachena chiude scuole sino al 10 novembre

Ordinanza, chiusi parchi giochi e i market la domenica

 Stop alle lezioni in presenza in tutte le scuole, da domani e fino al 10 novembre, negozi di generi alimentari chiusi la domenica, ingressi limitati al cimitero e chiusura dei parchi giochi. Sono le nuove disposizioni emanate dal sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda, per contrastare in maniera ancora più decisa i rischi di contagio da Covid-19. Le regole, più restrittive di quelle contenute nel Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte, sono contenute in una ordinanza che entrerà in vigore domani.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie