I prodotti tipici della Barbagia di Ospitone in Polonia

Campagna promozionale da metà luglio a Varsavia e Cracovia

Le antiche 'capitali' della Barbagia di Ospitone, Belvì, Ollolai e Seulo, sbarcheranno in Polonia dal 16 al 26 luglio per promuovere i prodotti dell'enogastronomia locale: formaggi, prosciutti e vini. Il progetto nasce in stretta collaborazione con il sardo Stefano Zedde, referente per la Camera di commercio italiana in Polonia, e si propone di sviluppare alcune tappe promozionali nelle città di Varsavia e Cracovia. Si parte il 16 luglio con la degustazione di prodotti tipici presso l'Accademia di cucina italiana "Akademia Kulinarna Whirlpool", con il coinvolgimento degli influencer televisivi Marco Ghia e Cristina Catese; il 20 nuovo appuntamento in due punti vendita di Varsavia specializzati in prodotti enogastronomici di alta qualità; si prosegue dal 20 al 26 luglio con menù di prodotti barabarici presso un rinomato ristorante italiano a Cracovia. "Quello con la Camera di commercio italiana in Polonia sarà per noi l'inizio di un percorso, un punto di snodo di una serie di attività da fare nel centro e nord Europa - spiega all'ANSA il sindaco di Ollolai Efisio Arbau - Con Belvì e Seulo abbiamo dato vita a una sorta di gemellaggio per la promozione dei nostri prodotti tipici e dei nostri territori e abbiamo intenzione di proseguire su questa strada, cercando di trovare nuovi canali per arrivare ad altre nazioni nord europee che tanto apprezzano le nostre tipicità enogastronomiche". L'iniziativa nasce sulla scia dell'esperienza che ha legato Ollolai all'Olanda. Diversi anni fa il sindaco lancò la sfida delle case a 1 euro contro lo spopolamento, purché gli acquirenti le ristrutturassero e le abitassero. Fu un successo: l'iniziativa attirò l'attenzione di una Tv olandese, ne uscì un reality show che fece conoscere il piccolo paese nel cuore della Barbagia in tutta l'Olanda. "Anche noi - racconta Arbau - siamo andati spesso in diverse città olandesi per la promozione dei nostri prodotti, una esperienza che ci fa dire che questa è l'unica strada per ottenere risultati: un marketing a costi ragionevoli ha costi ragionevoli con un ritorno di vendite importante. La scommessa ora è quella di aprire una porta ufficiale verso il nord Europa".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie