Università Nuoro intitolata a Grazia Deledda

Proposta Fdi approvata dal sindaco Andrea Soddu

L'Università di Nuoro sarà intitolata alla scrittrice premio Nobel per la letteratura Grazia Deledda. La notizia è stata annunciata dal sindaco Andrea Soddu, che ha accolto la proposta della sezione cittadina di Fratelli d'Italia. L'idea è nata il 27 settembre scorso, in occasione del 148esimo anniversario della nascita dell'autrice di "Canne al vento", capolavoro che le valse quella notorietà e credibilità che la portarono al Nobel, prima e unica donna italiana a riceverlo.
    E' stato il dirigente provinciale di Fdl, Daniele Maoddi, a proporre al commissario del Consorzio universitario, Fabrizio Mureddu, "di valutare insieme a Comune e Provincia, che gestiscono l'ateneo, la possibilità di aggiungere al nome 'UniNuoro-Consorzio universitario nuorese' anche la dicitura 'Università Grazia Deledda'". E il sindaco adesso ha detto sì.
    "Ci fa piacere apprendere che la proposta è stata accettata - commenta Maoddi - Si tratta di un giusto e dovuto riconoscimento per Grazia, orgoglio di Nuoro e della Sardegna in tutto il mondo ma un tesoro ancora poco valorizzato 'in patria'".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie