Camera Commercio venete, da T21 3.600 ore formazione

Dati contenuto nell'"Activity Report 2019"

(ANSA) - TREVISO, 16 APR - Le ore di formazione erogate nel 2019 da T2i, società consortile dedicata all'innovazione fondata dalle Camere di Commercio di Treviso-Belluno, di Verona e di Venezia-Rovigo, sono state 3.653 a favore di 1.831 partecipanti.
    Sono alcuni dei dati contenuti nell'"Activity Report 2019" il rilancio dei servizi offerti e delle attività svolte presentato oggi a Treviso dal presidente, Giorgio Zanchetta, dal direttore, Roberto Santolamazza, e dal presidente di Unioncamere Veneto, Mario Pozza.
    Lo scorso anno le imprese affiancate sono state 86 con lo sviluppo di 8 progetti di ricerca, mentre le startup incubate hanno toccato quota 39. I nuovi brevetti presentati dalle stesse sono 16, mentre sono stati condotti 170 colloqui d'orientamento per l'avvio di nuove imprese, 37 delle quali giunte a definizione.
    Nell'incontro con la stampa di oggi è stato infine presentato un "hackaton", una maratona di idee che si svolgerà online dal 21 al 23 aprile rivolta a singoli, a squadre e a startup, il cui obiettivo è di mettere a confronto le idee più innovative sull'utilizzo degli open data come strumento di rilancio dell'economia dopo l'emergenza coronavirus. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie