No Tav liberano ferrovia, torna al calma in Val di Susa

Nuove manifestazioni in programma domani e nel weekend

Torna la calma a San Didero, in Val Susa. I No Tav, un centinaio, hanno liberato i binari della ferrovia dopo averli occupati per la seconda sera consecutiva.

"Andiamo via, ma torneremo", ha scandito al megafono uno dei manifestanti mentre lasciavano la stazione di San Didero.

Attraversati i binari, gli attivisti del movimento che si oppone alla realizzazione della Torino-Lione hanno raggiunto i terreni a ridosso del cantiere.

Per domani, sempre alle 18, è stata convocata un'altra assemblea, mentre per venerdì, sabato e domenica è previsto un "campeggio resistente", nella zona dell'acciaieria.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie